facebook_pixel
Rimani in contatto

Le 4 spiagge da non perdere questa estate

09 Giu 2018 Le 4 spiagge da non perdere questa estate

Paradisiaca, romantica, avventurosa, selvaggia e incontaminata: com’è la spiaggia dei vostri sogni? Quali lidi state cercando quest’estate? Di seguito quattro possibili risposte.

Cayo de Agua, Los Roquescayo-de-agua

A sud dell’arcipelago di Los Roques, di fronte alle coste del Venezuela, si trova un piccolo angolo di paradiso. Accessibile a soli 45 bagnanti al giorno per preservarne la bellezza incontaminata, Cayo de Agua è una passerella di sabbia bianca e soffice dai cui bordi arrivano e si confondono le linee blu del Mar dei Caraibi.

Se vi siete persi tra pensieri e doveri, questo non può che aiutare a ritrovarvi.

 

Mogren Beach, Budva, MontenegroMogren Beach Budva Montenegro

Uno dei segreti più reconditi dell’Adriatico è fatto di altissime vette che cadono a strapiombo su spiagge d’oro e acque verde smeraldo.

A pochi chilometri dal centro di Budva è possibile raggiungere, anche a piedi, Mogren I e Mogren II, due spiagge separate dal suggestivo tunnel intrise di storia e leggenda.  Mogren, infatti, pare proprio sia il nome di un marinaio spagnolo sopravvissuto a un attacco dei pirati al suo galeone e naufragato su queste coste.

Il posto perfetto per un vacanziere più romantico.

 

padang-padang-beachPadang Padang Beach, Bali, Indonesia

Agli adrenalinici o amanti dei paesaggi esotici dell’Oriente suggeriamo Padang Padang Beach, Bali.

Un centinaio di metri di spiaggia dalla sabbia bianca e fine e un mare cristallino le cui onde sono fonte di attrazione per i surfisti di tutto il mondo. E non è per principianti! Le onde di Padang Padang s’infrangono su coralli poco profondi motivo per cui il surf non è consentito a cavalcatori avanzati.

Ma c’è posto anche per gli animi più pacati, scegliendo di rilassarsi in spiaggia, tra tramonti mozzafiato e i freschi pasti dei warung (tipici locali sulla spiaggia).

 

spiaggia-di-michelinoSpiaggia di Michelino, Parghelia, Italia

Situata nella Costa degli Dei – e non è mica un caso – vicino alla turistica Tropea, spicca per il suo aspetto idilliaco la Spiaggia di Michelino.

La caletta è divisa in due dagli Scogli della Ringa e si caratterizza per i contrasti di colore della sabbia bianca e dorata e dell’acqua dall’azzurro chiarissimo che si fa via via più ceruleo. Sovrastata dalla bellezza del Monastero di Tropea, ha alle spalle una fitta vegetazione e per  completare, lo Stromboli di sfondo.

Anche se si tratta di una spiaggia libera, c’è sempre un prezzo da pagare e in questo caso si tratta di una scalinata molto ripida, di oltre 200 gradini. Perciò armatevi di coraggio e caricate gli zaini di acqua, cibo e frutta perché sarà come Cast Away.

 

Un aiuto per organizzare il vostro viaggio dei sogni? Con Bergamo Cash Back Distretto Arlecchino guadagni BGpoints se prenoti le tue vacanze con

Messico e Nuvole Agenzia di Viaggi – Via XXV Aprile, 8 24030 Brembate di Sopra (BG)

No Comments

Post A Comment

RESTA AGGIORNATO E SEGUICI SU FACEBOOK